it-ITen-GB
01

SOPRALLUOGO FIS - AUDI FIS SKI WORLD CUP

SOPRALLUOGO FIS - AUDI FIS SKI WORLD CUP

AUDI FIS SKI WORLD CUP

Sopralluogo FIS a Sestriere e benestare a procedere alla fase operativa

 

Giovedì 30 giugno e venerdì 1° luglio in attesa della prossima edizione dell’Audi Fis Ski World Cup si è tenuto a Sestriere il sopralluogo estivo del direttivo della Fis. Sono state due giornate di lavoro intense e proficue. Sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare.

Mancano poco più di 5 mesi all’appuntamento con la Coppa del Mondo di Sci Alpino che riporterà al Colle tutte le migliori atlete del Circo Bianco che si sfideranno sulle piste olimpiche della Vialattea il 10 e l’11 dicembre 2022 nelle discipline tecniche (slalom gigante e slalom femminile).

Erano presenti al sopralluogo i responsabili della FIS, della FISI e di Infront, azienda che detiene i diritti di marketing e TV, i quali si sono confrontati con il direttivo del Comitato Organizzatore locale presieduto per la terza edizione consecutiva da Gualtiero Brasso.

Giovedì 30 giugno nel tardo pomeriggio si è tenuto un primo incontro tecnico operativo mentre nella giornata seguente si è svolto il sopralluogo vero e proprio lungo la pista di gara e presso tutte le location interessate dall’evento per identificare sul campo le soluzioni migliori e le linee guida da seguire. La giornata si è conclusa con un incontro ufficiale con il Sindaco di Sestriere, Gianni Poncet, a testimonianza della stretta sinergia con il territorio e dell’importanza di lavorare uniti per il conseguimento del miglior risultato finale nell’organizzazione dell’evento.

Ricevuto il benestare della FIS e definiti gli ultimi dettagli progettuali, ora si può procedere alla fase operativa.

“Sono molto soddisfatto di queste due giornate dedicate al sopralluogo FIS che sono state positive e particolarmente utili – ha commentato Gualtiero Brasso, Presidente del Comitato Organizzatore locale – Nella fase di avvicinamento alle gare è importante analizzare nei minimi dettagli il programma di lavoro. Tante idee e tanti progetti sono stati esaminati con particolare attenzione per optare per le scelte migliori ed arrivare preparati al prestigioso evento che porterà l’immagine del nostro territorio e delle montagne del Piemonte in tutto il mondo.”

| Categorie: | Tags: | Torna Indietro

Cerca News

 

 

Iscriviti alla newsletter

Nome

Qc Terme
Coop
Ikea
KAPPA
Rossignol
Bolle
UnipolSai
UCI CINEMAS